Priverno ha aderito all’iniziativa promossa dall’ANCI Lazio, esponendo stamane a mezz’asta la bandiera tricolore che sventola dal Palazzo Comunale.
“Un gesto simbolico ma colmo di importanza che speriamo permetta di riflettere profondamente sulla necessità di restituire valore alla vita e di condannare in ogni luogo soprusi e barbarie simili”. Si è espressa cosi Anna Maria, sindaco di Priverno, commentando la morte di Willy Monteiro Duarte, il 21enne di Paliano assassinato la notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre.
“La sua colpa – ha concluso – quella di non avere scelto l’indifferenza e, al contrario dei codardi che lo hanno finito di botte, è intervenuto per aiutare un suo amico. Una vicenda terribile che si è conclusa con l’arresto dei responsabili, ma una giovane vita è stata spezzata per sempre e non si può restare in silenzio. Siamo vicini, con profondo dolore, alla famiglia e agli amici di Willy, alle comunità di Paliano, Colleferro e Artena sconvolte dall’accaduto”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.