Buone notizie dal monitoraggio iniziato una settimana fa dall’ASL in 13 aziende agricole della provincia pontina. 11 aziende sono state già controllate e i tamponi sono stati effettuati su 200 lavoratori agricoli. Soltanto in 4 sono risultati positivi. E’ un fatto importante, perché vuol dire che le regole vengono rispettate, in un contesto che resta difficile per le usanze che sono alla base della vita degli indiani. I risultati, dunque, sono stati considerati molto positivi e vuol dire che le regole vengono rispettate anche dagli extracomunitari. Da oggi i sindaci di Terracina, S Felice Circeo, Sabaudia, Latina, Sezze, comuni dove la presenza della comunità indiana è molto diffusa, hanno fatto stampare in lingua indiana dei vademecum che ricordano le norme necessarie per contrastare il covid e questi opuscoli vengono distribuiti in tutte le case  dove abitano famiglie di origine indiana. Un’iniziativa lodevole e molto utile.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.