Rapina con l’ascia in farmacia, i Carabinieri hanno fermato un uomo

251

image
PRIVERNO – È entrato nella farmacia con il volto coperto da un cappuccio e con un’ascia in mano. È il malvivente che questa mattina, intorno a mezzogiorno, ha rapinato la farmacia del Popolo di piazza Giovanni XXIII, nel pieno centro di Priverno.
In quel momento all’interno c’erano tre clienti e due farmaciste che, terrorizzate, sono scappate fuori. Il malvivente, indisturbato, è quindi saltato dall’altra parte del bancone e ha ripulito entrambi i registratori di cassa del loro contenuto (si parla di circa 500/600 euro). Poi si è dato alla fuga, ostacolato da due agenti della polizia locale avvisati proprio da una delle due farmaciste. Subito dopo sono arrivati anche i carabinieri, che hanno avuto modo di visionare i filmati delle telecamere della farmacia, dalle quali è stato possibile notare due individui fermi fuori la farmacia e poi uno di loro entrare in azione. Le indagini sono state spedite e intorno alle 17 i carabinieri di Priverno hanno operato un fermo. La posizione dell’uomo è adesso al vaglio.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.