Regione Lazio, oggi 167 nuovi contagi, di cui a Roma 45, 14 morti
«Oggi registriamo un dato di 167 casi di positività e un trend che prosegue in lieve discesa e per la prima volta sotto al 5%», mentre «sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 13.415 e i decessi nelle ultime 24 ore sono stati 14». Così l’assessore alla Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. D’Amato sottolinea inoltre che «sono in continua crescita i guariti, che salgono di 23 unità nelle ultime 24 ore, arrivando a 392 totali, e a Grottaferrata è guarito un medico di medicina generale». E «al Policlinico Umberto I non si è registrato nessun decesso nelle ultime 24 ore, mentre sei persone sono guarite. A Viterbo – prosegue D’Amato – abbiamo avuto zero decessi nelle ultime 48 ore e Roma città prosegue nella lenta discesa». L’assessore rende infine noto che ha visitato questa mattina il Covid Center del San Filippo Neri dove ha «trovato una squadra eccezionale, fortemente motivata e voglio ringraziarli per il grande contributo che stanno offrendo per tutto il sistema sanitario regionale». Dal bollettino della Regione si evince inoltre che sono 45 i nuovi casi registrati a Roma città, sui 169 totali nella Regione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.