Una cerimonia sobria ma ricca di significati, in una Piazza del Comune piena, dove la neo Città ha manifestato il suo riconoscimento nei confronti di quanti – Cittadini, Istituzioni, Chiese e Associazioni – hanno offerto disponibilità e sostegno alla risoluzione dei problemi accusati dal sistema scolastico locale nel corso dell’anno didattico appena trascorso, dimostrando solidarietà e spirito di condivisione, al fine di consentire ai bambini e ragazzi coinvolti di frequentare le lezioni.
Presente al Consiglio Comunale Straordinario, che ha ratificato il titolo di Città conferito a Sabaudia dal Presidente Mattarella, anche il nuovo Prefetto di Latina, Maurizio Falco, alla sua prima uscita pubblica. L’evento, denominato “Sabaudia, una comunità che cresce e diventa Città”, ha goduto del patrocinio del Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, Pervenuti, insieme a quelli dell’Ente Parco Nazionale del Circeo e di altre autorità che hanno voluto condividere il traguardo raggiunto, anche i messaggi augurali del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. La serata, che è stata arricchita da un breve concerto della Banda musicale del Comando Artiglieria Controaerei di Sabaudia, diretta dal Maresciallo Pasquale Casertano, si è chiusa con la cerimonia del cambio del Gonfalone e delle Bandiere, rinnovati con il nuovo logo che ora si fregia del titolo di Città.
“Sono felice e onorata dell’importante riconoscimento attribuito alla città di Sabaudia dal presidente della Repubblica Italiana. Un’occasione particolare che abbiamo voluto condividere con tutta la cittadinanza in una ricorrenza altrettanto speciale: l’87° anno dalla posa della prima pietra. Il titolo onorifico rappresenta il percorso intrapreso dalla nostra comunità, che ha saputo con la sua essenza eterogenea e quello spirito innato di accoglienza, riscattarsi nel tempo spodestando il contesto malarico e paludoso originario; ed assume ancor più valore perché giunge in un periodo di estrema delicatezza in cui noi tutti siamo stati chiamati a mostrare quel senso di comunità che ci vede oggi riuniti” ha dichiarato il sindaco Giada Gervasi, prima di ringraziare tutti i presenti alla solenne cerimonia.
Le autorità presenti:
– Gen. Fabrizio Argiolas, Comandante l’Artiglieria Controaerei
– Col. Rosario Calavero, Comandante Reggimento Addestrativo Comaca
– Lgt Pietro Maglione, Comandante Stazione Carabinieri Sabaudia (anche in rappresentanza del Col. Gabriele Vitagliano, Comandante Provinciale Carabinieri)
– Lgt Marco Fusco, Comandante Delegazione Sabaudia Capitaneria di Porto (anche in rappresentanza del Comandante della Capitaneria di Porto di Terracina Emilia Denaro)
– Lgt Giovanni Locatelli, Vicecomandante Centro Sportivo Remiero Marina Militare
– Col. Michele Grossi, Comandante 70° Stormo dell’Aeronautica di Latina
– Ten. Col. Sandra Di Domenico, Comandante Reparto Biodiversità
– Lgt Antonio Merolla, Comandante Tenenza Guardia di Finanza Sabaudia
– Cap. Danilo Cassoni, Comandante III Nucleo Atleti Fiamme Gialle
– Lgt Tasciotti, Comandante Int. Centro Addestramento Carabinieri Forestali Sabaudia
– Sig. Silvio La Macchia Ass. Capo Coordinatore Fiamme Oro Sabaudia
– Ten. Col. Brogna, Comando Artiglieria Controaerei;
– Ten. Col. Salvatore Verde, Comando Artiglieria Controaerei
– Lgt Spagnoli, Centro Addestramento Carabinieri Forestali Sabaudia
– Dott. Luigi Miraglia, Comandante Polizia Provinciale
– Dott. Aurelio Metelli, Vice Questore Formia
– Dott.ssa Enrica Onorati, Assessore Regionale
– Dott. Domenico Villani, Consigliere Provincia di Latina


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.