Sabaudia. Escalation covid, il sindaco Gervasi: “La situazione presenta carattere di assoluta criticità ma è costantemente monitorata dalle Autorità competenti

7

Come ormai noto, dopo l’accertamento di ben 87 casi di positività su un totale di 568 tamponi antigenici effettuati nel pomeriggio di venerdì scorso a Bella Farnia, località nel Comune di Sabaudia, il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti ha immediatamente istituito la “zona rossa” nella frazione dove è molto folta la colonia di nazionalità indiana, mentre il sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi, ha emanato ordinanza di sospensione, in via cautelare, delle attività didattiche in presenza dal 3 al 7 maggio in tutte le scuole del territorio municipale, asili nido comunali e scuole dell’infanzia inclusi.

Misure sicuramente arcigne, quelle adottate dai vertici regionali e comunali, resesi però indispensabili alla luce della situazione instauratasi a Sabaudia, non certamente tra le più rosee.

E delle problematiche che oggi destano allarme in città in città si fa portavoce lo stesso sindaco Gervasi: “E’ un momento difficile e altamente delicato quello che stiamo attraversando ma confido nel buon senso di tutti: non possiamo più permetterci leggerezze e disattenzioni bensì siamo chiamati, oggi più che mai, al rispetto ferreo delle prescrizioni anti covid.

La situazione presenta carattere di assoluta criticità ma è costantemente monitorata dalle Autorità competenti, che hanno già attivato tutti i protocolli di rito al fine di contenere il rischio di proliferazione dei contagi.

È un gioco di squadra che dimostra ancora una volta l’importanza della cooperazione tra Enti, in particolar modo in situazioni così complesse.

A tal riguardo vorrei ringraziare la Prefettura di Latina, la Asl, le forze dell’ordine e il gruppo comunale di protezione civile per l’impegno profuso a tutela della sicurezza e salute pubblica e quanti stanno supportando l’Amministrazione comunale.

Rinnovo l’invito a tenere alta l’attenzione adottando comportamenti responsabili perché è solo così che possiamo scongiurare lo sviluppo dei contagi ed evitare ulteriori limitazioni, sia per noi stessi che per le diverse attività commerciali del territorio.

Non abbiamo voluto emettere ordinanze restrittive per i parchi pubblici e il lungomare, che anche in questo week end rimarrà fruibile.

Vogliamo essere positivi e fiduciosi perché crediamo fortemente nello spirito di condivisione che fino ad oggi ha contraddistinto la nostra città”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.