Ed anche Sabaudia salì sul treno delle consorelle pontine.
Anche la città del Parco si aggiunge alla lunga schiera di comuni della provincia di Latina che ritengono opportuno differire, rispetto al canonico 14 settembre, il suono della prima campanella scolastica dell’anno.
Primarie e medie riapriranno i battenti il 22 settembre, la scuola dell’Infanzia le seguirà a distanza di due giorni, vale a dire il 24 settembre.
Domani il sindaco Giada Gervasi formalizzerà con apposita ordinanza il provvedimento, che parte dalle richieste avanzate dai dirigenti scolastici dell’Istituto Omnicomprensivo “Giulio Cesare” e dell’Istituto Comprensivo “Valentino Orsolini Cencelli”.
“Tutto era pronto per l’inizio fissato a lunedì prossimo, ma l’Amministrazione ha ritenuto opportuno procedere secondo le richieste dei due Istituti scolastici del territorio”. Questa la testuale conclusione del post diffuso pochi minuti fa da Giada Gervasi, che ci limitiamo a riportare in maniera integrale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.