San Vincenzo: smascherato un truffatore online, fingeva di affittare appartamenti vacanze e spariva con la caparra

60

SAN VINCENZO – I Carabinieri della Stazione di San Vincenzo dopo una serie di accertamenti ed indagini, sono riusciti a dissipare la trama ordita da un truffatore raccogliendo significativi elementi a suo carico.

Si tratta di un 44enne bergamasco, con precedenti, gravemente indiziato di truffa ai danni di un autotrasportatore albanese.
Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo avrebbe finto di essere proprietario di un appartamento estivo e avrebbe inserito una fraudolenta inserzione di affitto su una nota piattaforma di vendita on-line, traendo in inganno il camionista che, interessato, ha aderito all’annuncio ed ha iniziato con lui una trattativa. Una volta pattuito il prezzo, il truffatore gli ha fatto credere che l’appartamento in questione avesse riscosso un notevole interesse anche da parte di altri utenti e che, se non avesse voluto lasciarsi scappare l’affare, avrebbe dovuto quantomeno versare una caparra per bloccare la casa

L’uomo ha acconsentito e ha effettuato un bonifico di 480 euro a titolo di caparra confirmatoria sul conto corrente che il truffatore gli aveva fornito. Quest’ultimo però si è reso irreperibile subito dopo.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSi fingono clienti e rubano ad un commerciante una borsa con seimila euro: “Servivano per le bollette” dichiara il proprietario del negozio
Articolo successivoFondi. Torna il mercato settimanale con orario prolungato in vista delle festività natalizie