Sgominata banda di narcotrafficanti a Latina: sequestrati 7 kg di droga, 60 mila euro e un arsenale di armi. Insospettabili gli arrestati

LATINA – Sgominata banda di narcotrafficanti a Latina: sequestrati 7 kg di droga, 60 mila euro e un arsenale di armi. Insospettabili gli arrestati. L’accaduto sembra diradare una cortina di fumo che copriva una situazione estremamente preoccupante: nella giornata di ieri è infatti andato in scena l’arresto di tre incensurati in seguito alla perquisizione di un’automobile di grossa cilindrata, all’interno della quale la Polizia di Stato ha rinvenuto 3 chili e mezzo di cocaina, 4 di hashish, due pistole, di cui una con matricola abrasa, sei fucili, alcuni dei quali con dispositivi di puntamento di precisione ed uno dei quali a canne mozze e innumerevoli cartucce e proiettili, oltre che 60.000 euro in contanti.

Un ritrovamento che stupisce anche per il sistema utilizzato per occultare parte del materiale di cui sopra: il bagagliaio dell’automobile era stato appositamente modificato per nascondervi una botola azionabile con dei pistoni idraulici.

A far riflettere è però il background degli arrestati: cittadini per così dire ‘invisibili’ alle forze dell’ordine poiché incensurati e svolgenti impieghi del tutto comuni, apparentemente in alcun modo correlati al mondo del crimine.

Rimane da ricostruire la rete di contatti che i tre intrattenevano per la distribuzione al dettaglio – apparentemente concentrata fra le città di Latina e Frosinone – il rifornimento, ed anche l’eventuale protezione del sistema criminale in questione, che getta l’ombra della malavita organizzata sulla provincia e non solo.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.