Sindaco e Vicesindaca insieme a Reset hanno incontrato gli studenti del liceo Enriques protagonisti del progetto “I care Livorno”

54

LIVORNO – Il sindaco Luca Salvetti, la vicesindaca Libera Camici insieme a Giuseppe Pera e a Mariella Calabresi di Reset, hanno incontrato ieri mattina, mercoledì 27 gennaio, gli studenti del liceo Enriques coinvolti nel progetto “I Care livorno”.

Il progetto, promosso da Reset e sostenuto dall’Amministrazione Comunale che lo ha inserito nel programma “Scuola Città”, si pone l’obiettivo di coinvolgere i giovani nella cura dei beni comuni stimolando il senso di responsabilità.

Il progetto si inserisce nelle ore del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive di Educazione Civica introdotte con la legge 92 del 2019, ma prevede anche un percorso per le competenze trasversali e l’orientamento (Pcto) inserito nel progetto Scuola e Città 2021/2022 promosso dal Comune di Livorno.

Argomento degli incontri sono i “Patti di collaborazione condivisa dei beni comuni” che si possono stipulare tra Comune e cittadini attivi, associazioni, istituti scolastici. Durante gli incontri gli alunni sono sollecitati a riflettere sui beni comuni, quali vorrebbero valorizzare per rendere la città e l’ambiente scolastico più vivibile e su cosa possono fare concretamente in prima persona per questi luoghi.

Le classi coinvolte saranno tutte le terze e le quarte per un totale di 27 classi.

Il Liceo Enriques è il primo Istituto interessato dal Progetto di Reset, ma nei prossimi mesi anche altri istituti superiori avvieranno interventi simili.

Questi i quattro percorsi proposti per il PTCO:

  1. Cura del verde pubblico (sia nei parchi gestiti da Reset, che nelle aree indicate dai ragazzi/ragazze).

  2. Produzione di materiale informativo/pubblicitario in formato sia digitale che cartaceo di alcuni monumenti cittadini.

  3. Produzione di plastici per un possibile museo tattile da destinarsi a ipovedenti e non vedenti.

  4. Creazione di qr code da posizionarsi in vari luoghi della città (monumenti, parchi etc.).

L’Amministrazione Comunale e l’associazione Reset hanno espresso soddisfazione per l’ampia adesione delle scuole e per l’importante contributo dei giovani al progetto.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteEcco la Mappa di comunità dei Monti Livornesi: Racconta la biodiversità, i saperi, le bellezze e la ricchezza culturale e naturale del nostro territorio, dai monti al mare
Articolo successivoVideosorveglianza cittadina, completato il progetto: ora le telecamere in tutta la città
Giovane studente toscano, aspirante giurista italo francese, attualmente vivo a Parigi. Nonostante la distanza fisica non ho perso di vista il mio territorio, verso il quale nutro un interesse atavico. Appassionato di scrittura sin dalla più tenera età, al momento gestisco la sezione toscana della testata oltre ad altre collaborazioni sporadiche.