LATINA – Si ritengono soddisfatti i delegati della FIM CISL della Slim Aluminium SPA, Giuseppe Giaccherini e Federico Carosi, dell’incontro tenutosi ieri 28 novembre unitamente alle segreterie territoriali di FIM, Fiom e Uilm.

Un anno complicato ma pieno di soddisfazioni” dichiara Giuseppe Giaccherini “quello ormai giunto al termine, viste le molteplici incertezze derivanti da fattori esterni, il conflitto Russia – Ucraina e tutto ciò che ne ricade sulle attività produttive ad alto consumo energetico come la nostra e la scarsa visibilità di un mercato troppo volatile hanno rappresentato le difficoltà più importanti che hanno visto ingenti sforzi, posti in essere dalla proprietà per mantenere la barra dritta e portarci comunque ad ottenere un risultato in termini di produzione ed Ebit Da davvero eccelso.

Anno soddisfacente quindi”, continua Giaccherini, “anche dal punto di vista delle stabilizzazioni, saranno ben quindici i Lavoratori che dal 1º dicembre entreranno con contratto a tempo indeterminato in Slim, ragazzi giovani che potranno senza dubbio guardare al futuro con un ottica di certezza.

Ricordo inoltre che è stata chiusa una trattativa di secondo livello nel 2022 che ha visto riconoscere alle Maestranze, importanti aumenti salariali, si evince con forza una proprietà che ha mantenuto gli impegni presi su investimenti per l’anno corrente e riconosce inoltre un bonus per singolo Lavoratore pari a 400 € , si arriva alla fine dell’anno con la certezza di un Premio di Risultato relativo al 2022 che si va delineando nel migliore dei modi con la proiezione di massimo risultato raggiunto.

Azienda solida la Slim, tra mille difficoltà non si risparmia e anche nei piccoli gesti si fa apprezzare molto soprattutto nel sociale, con iniziative lodevoli rivolte ai giovani in cerca di lavoro; è stata data, infatti, la possibilità ai familiari dei Dipendenti di avere due giornate di colloqui presso l’agenzia interinale Manpower, non sempre scontato e soprattutto si è distinta con iniziative di spessore che ha visto il Management dedicare risorse economiche importanti proprio per un progetto rivolto ai più deboli, il quale ci rende davvero orgogliosi di far parte della grande famiglia Slim”.

Aggiunge Federico Carosi: “Siamo molto soddisfatti della serietà dell’azienda nel mantenere la parola data riguardo le assunzioni di 15 ragazzi a tempo indeterminato, questo è segno di un’azienda solida e che guarda il futuro, ed inoltre come detto precedentemente dal mio collega Giuseppe Giaccherini, l’azienda ha inoltre riconosciuto ad ogni lavoratore una quota di 400€ che sicuramente renderà questo fine anno più sereno per tutte le famiglie Slim”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteTiero (FdI): “No alla discarica ad Aprilia. Meno servitù e più servizi per questo territorio”
Articolo successivoSi fingono clienti e rubano ad un commerciante una borsa con seimila euro: “Servivano per le bollette” dichiara il proprietario del negozio
Laurea triennale in "Scienze della comunicazione e dell'informazione" presso Università degli Studi Roma TRE. Laurea Specialistica in "Media, Comunicazione digitale e Giornalismo" presso Università La Sapienza di Roma. Aspirante giornalista e addetto stampa presso vari enti locali, scrivo di cronaca, politica, società e sport.