LATINA – Due giorni fa, a conclusione di specifica attività investigativa, i Carabinieri dipendente N.OR. – sezione operativa, unitamente ai militari del Nucleo Investigativo, traevano in arresto una giovane di 30 anni, domiciliata a Latina, con diversi precedenti di Polizia.

A seguito di perquisizione personale e domiciliare veniva trovata in possesso di complessivi gr. 41,76 di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, gr 16,40 di sostanza stupefacente tipo “crack”, gr. 3 di sostanza stupefacente di tipo “hashish” e della somma in denaro contante di euro 360,00 ritenuta provento dell’attività illecita.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteNon vuole scendere dal bus a fine corsa e prende a pugni l’autista: denunciato
Articolo successivoRapina un supermercato armato di forbici: fermato dai Carabinieri. Era agli arresti domiciliari