Torna la Pedagnalonga. L’appuntamento è fissato per il prossimo 26 settembre. Sarà la 47^ edizione per la manifestazione podistica tra le più longeve e sicuramente, con le 6.000 presenze sommate nell’era ante pandemia, la più gettonata per quanto riguarda l’area centro sud del Lazio.

Purtroppo il perdurare dell’emergenza sanitaria non consentirà alla corsa podistica di pareggiare gli exploit numerici realizzati negli scorsi anni: appena 600 saranno i pettorali da assegnare per il percorso di 21 km che raccorda Borgo Hermada a Terracina, e solamente in 1.500 potranno godere della passeggiata enogastronomica disegnata tra i poderi e i canali del territorio compreso tra la via Appia e il fiume Sisto.

Le iscrizioni della corsa podistica sono già possibili dal sito www.pedagnalonga.it (sezione iscrizioni) con il sistema informatico che ammetterà solo i primi 600 partecipanti. La limitazione è stata necessaria per permettere agli organizzatori di adeguare la partenza e lo svolgimento della 21 km che subirà anche qualche piccola variazione del percorso. Lo start, infatti, verrà dato in modalità “a onde” e sarà obbligatorio presentarsi sulla linea di partenza muniti di mascherina e Green pass. Per iscriversi basterà visitare il sito internet www.pedagnalonga.it e accedere alla sezione ‘iscrizioni’. Annullata invece, per questa edizione, la prova sui 10 km.

Gli atleti già iscritti all’edizione 2020, quella rinviata per l’esplosione della Pandemia, che non hanno richiesto il rimborso e che hanno optato per il mantenimento della quota d’iscrizione, dovranno necessariamente inviare una conferma via email all’indirizzo info@pedagnalonga.it entro la data del 16 settembre, allegando il certificato medico valido e la tessera sportiva valida per l’anno in corso.

Per la passeggiata enogastronomica di 16 km l’apertura delle iscrizioni, consentita ad un massimo di 1.500 persone, avverrà nei prossimi giorni. A tal proposito, gli organizzatori stanno considerando l’ipotesi di modificare il percorso e di limitare il numero dei posti di ristoro che verranno realizzati con una speciale modalità per permettere di rispettare il distanziamento. Ulteriori variazioni verranno comunicate nelle prossime settimane tenendo conto dell’evoluzione della pandemia e del relativo allentamento o inasprimento delle direttive


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.