Terracina. Si è spento il papà del Sindaco Tintari, il dolore e il senso civico e di responsabilità di Roberta

458

L’Amministrazione Comunale e i dipendenti del Comune di Terracina si stringono intorno al sindaco Roberta Tintari e alla sua famiglia per la scomparsa del padre Romolo.

Affranta, Roberta Tintari, dalla sua pagina facebook, diffonde un post intriso di senso civico e di responsabilità che riportiamo integralmente.

“Oggi ho salutato il mio papà che ci ha lasciato per tornare dal Signore. Ringrazio tutti di cuore per la vicinanza e l’affetto che state manifestando a me e alla mia famiglia.

Rivolgo una preghiera che, ne sono certa, verrà compresa da tutti: chiedo di non partecipare alla cerimonia funebre per via dell’epidemia da Covid.

Questa richiesta aggiunge dolore a quello che stiamo già provando in famiglia perché la partecipazione delle persone a noi care ci avrebbe fatto sicuramente piacere, ma siamo consapevoli del momento che vive la nostra comunità e il mondo intero e l’ultimo nostro desiderio è quello di mettere a repentaglio la salute di tante persone.

Sappiamo che ci siete comunque vicini e questo per noi è motivo di grande conforto.

Grazie ancora”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.