LATINA – Dal 21 giugno al 7 luglio, l’anfiteatro della Parrocchia San Luca ospiterà la V edizione della rassegna culturale “Altre Storie”. 

Con la collaborazione della Parrocchia San Luca, l’evento è promosso ed organizzato da “Quartieri Connessi”, l’associazione di volontariato (ODV) che  opera da circa vent’anni nei quartieri Q4 e Q5, a Latina, nell’obiettivo di promuovere i valori del senso civico, della legalità, del rispetto della persona e dell’ambiente, al fine di migliorarne la vivibilità. 

Si partirà venerdì 21 giugno, alle ore 20.00, con il concerto dell’orchestra dell’Istituto Comprensivo Don Milani, da sempre partner della rassegna. A seguire, ore 21.00, il concerto dell’Orchestra di Fiati “G. Rossini”.

“Altre Storie” andrà avanti fino al 7 luglio con tante e multiformi proposte per tre fine settimana consecutivi, dal giovedì alla domenica: presentazione di libri (il 22 giugno “Storie di Città. Racconti dai quartieri Q4 e Q5 di Latina” (Atlantide Editore) e il 30 giugno “Vincenzo D’Amico. Volevo giocare nella Lazio” di Gianluca Atlante); concerti (Folk Road il 22 giugno, E Sona Mo’ Band il 27, The True Lies Band il 29 giugno e Good Mood il 4 luglio); divulgazione scientifica (il 23 giugno l’appuntamento è con Giovanni Morelli e, subito a seguire, con Marco Mastroleo); teatro (il 28 giugno con Botteghe Invisibili e con Samuele Di Palma, il 6 luglio con la Compagnia Maia) e narrazione (il 5 luglio con il reading “La testa nel pallone. Il calcio nella grande letteratura”).

Non mancheranno momenti formativi dedicati alle tecniche di primo soccorso e di comunicazione (giovedì 27 giugno e giovedì 4 luglio) e all’approfondimento di temi sociali (il 29 giugno con “Cultura, prossimità, quartiere”, dibattito a cura del Lestrella Pop).

In questa edizione di “Altre Storie”, che coincide, per alcune serate, con gli appuntamenti dei Campionati Europei di Calcio, sarà possibile per tutti gli appassionati godere della partita all’aperto grazie al maxischermo che verrà installato per l’occasione nell’anfiteatro della parrocchia San Luca.

Il calendario della rassegna si chiuderà il 7 luglio con la serata dedicata all’ormai tradizionale contest “Altre Stelle”, attraverso il quale l’associazione “Quartieri Connessi” offre a giovani solisti e band l’opportunità di esibirsi davanti a una giuria di esperti e di vincere un premio in buoni per l’acquisto di strumentazione musicale. Tutte le serate saranno accompagnate, come sempre, dallo Street Food.

“Arte, musica, spettacolo e approfondimenti su temi scientifici e di attualità, momenti grazie ai quali vogliamo costruire opportunità di incontro, svago, cultura e aggregazione sociale – dichiara Ferdinando Cedrone, presidente di Quartieri Connessi -. Una rassegna impegnativa che si realizza grazie all’apporto di quanti partecipano a titolo gratuito alla sua organizzazione e gestione e alla fiducia e all’entusiasmo degli artisti e degli ospiti che aderiscono con piacere alla rassegna, di cui riconoscono il valore in termini di socialità e diffusione della cultura nelle sue forme più varie. Un altro modo di fare azione civile, creare comunità e rafforzare l’idea di cittadinanza”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.