Toscana, aumentano i contagi: in 12.000 hanno attualmente il Covid. La situazione provincia per provincia

Nella giornata odierna si registrano 738 nuovi positivi e 22 decessi

258

FIRENZE – Come annunciato anche dallo stesso presidente della Regione Eugenio Giani, sono 738 i nuovi casi di coronavirus, con un’età media pari a 42 anni e 22 i decessi nella giornata odierna di mercoledì 17 febbraio. Erano stati 444 nella giornata di martedì. Un deciso aumento che giustifica il ritorno in zona arancione della regione, ma che continua a far preoccupare gli esperti.

Il virus continua a circolare in Toscana: secondo il nuovo bollettino sono 12396 le persone attualmente positive. La città più colpita resta Firenze con 186 casi in più rispetto a ieri e un totale di 40.102 positivi complessivamente fino ad oggi.

I ricoverati in ospedale sono 836 (15 in meno rispetto a ieri) ma le terapie intensive aumentano lievemente (sono 137, 4 in più rispetto a ieri).

Si riporta la situazione nelle singole province evidenziando i numeri dei contagi da inizio pandemia:

19.172 a Pisa (47 in più)

14.841 a Lucca (100 in più)

13.014 ad Arezzo (76 in più)

12.686 a Pistoia (95 in più)

12.185 a Prato (41 in più)

11.271 a Livorno (50 in più),

9.207 a Massa Carrara (25 in più)

7.130 a Siena (126 in più)

4.857 a Grosseto (27 in più)

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.