LATINA – “Comprendo le difficoltà di Abc, alle prese con il nuovo piano industriale per il porta a porta ma l’inciviltà dei cittadini sta trasformando i tre chilometri di via Massaro in una vera e propria discarica a cielo aperto.

Dobbiamo lavorare tutti insieme affinché vengano individuati i responsabili e puniti perché non è più possibile tollerare questo tipo di reati. Da diverso tempo su via Massaro viene abbandonato di tutto, anche materiale edile di scarto, oltre a plastica, carta, vetro e tanto altro. Ho letto come l’azienda speciale abbia conteggiato circa 150 multe nel 2022 per abbandono illegale o irregolare di rifiuti. Ebbene mi sembra davvero poco, perché la situazione che è sotto gli occhi di tutti è allarmante.

Come via Massaro, in altre strade dei nostri borghi e della nostra ampia periferia, la situazione è la medesima. Bisogna studiare un sistema per contrastare questo tipo di situazione di inciviltà assoluta. Bisogna controllare e punire con regolarità chi si macchia di questi reati”.

Lo afferma l’ex consigliere comunale di Fratelli d’Italia Gianluca Di Cocco.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.