Volley, Latina si arrende al tie break

77

 

Diatec Trentino-Taiwan Excellence Latina 3–2 (23-25, 22-25, 25-20, 25-20, 15-10)

Diatec Trentino: Lanza 12, Zingel 8, Vettori 21, Hoag 17, Eder Carbonera 16, Giannelli 2; De Pandis (L); Kovacevc 9, Kozamernik 1, Cavuto, Partenio, Chiappa (L). Ne: Teppan, Boninfante. All. Lorenzetti

Taiwan Excellence Latina: Maruotti 17, Rossi 10, Starovic 21, Gitto 10, Le Goff 7, Sottile 1; Shoji (L), De Angelis, Huang, Kovac. Ne: Corteggiani, Savani. All. Di Pinto

Arbitri: Zanussi, Boris

Durata set: 34′, 27′, 28′, 28′, 15′; totale 2h12′

Trento: battute vincenti 7, battute sbagliate 23, muri 18, errori 33, attacco 45%
Latina: bv 5, bs 13, m 11, e 23, a 36%

TRENTO – La Taiwan Excellence Latina non riesce nell’impresa di portare a casa l’intera posta in palio sul campo della Diatec Trentino. Avanti di due set si è fatta recuperare e superare al tiebreak da Trento nell’ottava giornata della Superlega UnipolSai. Vincenzo Di Pinto è stato costretto a schierare Gitto di banda per sopperire alle condizione fisiche di Savani e all’assenza di Ishikawa. Una maratona di quasi due ore e mezzo di gioco, con in primi due set molto spettacolari, poi via via il gioco è andato scemando e ne ha approfittato la squadra locale per mettere a segno la terza vittoria stagione.

Inizia bene la Taiwan Excellence che con Starovic si porta 3-6, Lanza e Hoag rovesciano il parziale 10-8, un ace di Maruotti e un muro Gitto riportano avanti i pontini 12-13, ma Eder a muro e Hoag rovesciano ancora 16-15, ma ancora Latina protagonista con un muro di Rossi e poi Starovic in attacco e a muro per il 19-23, Eder a muro e il nuovo entrato Kovacevic riportano sotto i locali ma Starovic mette a terra la palla del 23-25. Lorenzetti conferma Kovacevic nel secondo set ma è la Taiwan Excellence a prendere subito il largo con Starovic (anche un ace) e Le Goff sul 4-10, Hoag e Kovacevic riportano sotto i padroni di casa 7-10 e poi Eder a muro e Kovacevic riagganciano sul 20-20, ma il finale è tutto del Latina con muro di Rossi e mano fuori di Maruotti per il 22-25. Inizia bene Trento nel terzo set con due ace di Vettori si porta 4-1, Maruotti e Starovic rovesciano il parziale 5-6, ma tre muri di Zingel e Hoag ribaltano ancora 11-8, Starovic riporta sotto Latina 21-20, ma nel finale tre ace di Eder chiudono il terzo parziale 25-20. Buon avvio di Trento nel quarto set che con i mudi di Eder e Zingel si porta 7-4, Maruotti pareggia i conti sull’11 e poi Starovic e un ace di Maruotti per l’allungo sul 12-14, due contrattacchi di Lanza rovesciano il parziale 21-19 e poi nel finale muro di Vettori, contrattacco di lanza e muro diu Zingel che chiude 25-20. Tiebreak, muro di Rossi, ace di Maruotti e contrattacco di Starovic 0-3, muro di Lanza, errore di Starovic, ace di Eder e muro di Zingel 5-3, errore di Vettori 5-5, muro di Zingel 8-6. Muro di Zingel, errore di Maruotti e ace di Kozamernik (12-7), muro di Eder (14-8), muro di Rossi (14-10) e Vettori chiude 15-10.

Angelo Lorenzetti inizia con Giannelli al palleggio e Vettori opposto, Eder Carbonera e Zingel centrali, Hoag e Lanza schiacciatori, De Pandis libero. Vincenzo Di Pinto risponde con Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Gitto e Maruotti di banda, Shoji libero.

Contrattacco di Starovic (1-2), errore di Hoag e contrattacco di Starovic (3-6), Giannelli di prima intenzione ed errore di Le Goff (6-6), dentro per il servizio Cavuto e contrattacco di Lanza (8-7), contrattacco di Hoag (10-8), errore di Giannelli, ace di Maruotti e muro di Gitto, 10-12 e Lorenzetti chiede tempo. Invasione di Vettori (10-13), errore di Gitto (12-13), muro di Eder e pipe di Hoag (16-15), contrattacco Latina (16-17), dentro De Angelis, muro di Rossi, 18-20 e timeout di Trento. Si torna in campo con un contrattacco di Starovic (18-21), rientra Gitto in prima linea, muro di Starovic (19-23), dentro Kovacevic, muro di Eder, 21-23 e Di Pinto ferma il gioco e si ripete sul 22-24. Contrattacco di Kovacevic (23-24) e Starovic chiude 23-25.

Kovacevic confermato nel secondo set, ace di Starovic e muro di Le Goff, 1-4 e timeout richiesto da Lorenzetti. Si riprende con un contrattacco di Starovic (1-5), dentro Hoag, Sottile di prime intenzione (2-7), errore di Zingel, 4-10 e Trento ferma il gioco. Contrattacco di Hoag e pipe di Kovacevic, 7-10 e Di Pinto chiede tempo. Ace di Maruotti (7-12), errori di Gitto (11-13), muro di Eder (13-14), dentro De Angelis per la seconda linea, contrattacco di Kovacevic (20-20), muro di Rossi e contrattacco di Maruotti che chiude il sercondo parziale 22-25.

Terzo set che conferma Kovacevic e Hoag, doppio ace di Vettori, 4-1 e Di Pinto ferma il gioco. Doppio contrattacco di Maruotti e seconda linea di Starovic, 5-6 e timeout di Trento. Due muri di Zingel (9-7), muro di Hoag (11-8), muro di Starovic (12-11), errore pontino (15-12), dentro De Angelis per la seconda linea e Lanza, contrattacco di Starovic, 21-20 e Lorenzetti chiede tempo. Doppio ace di Eder, 24-20 e timeout Latina. Si torna in campo con un altro ace di Eder che chiude 25-20.

Quarto set con Di Pinto che ruota la formazione, muro di Eder (1-0), errore di Rossi (5-3), muro di Zingel (7-4), contrattacco di Maruotti (9-8), contrattacco di Maruotti (11-11), dentro Kovac, contrattacco di Starovic, 12-13 e timeout richiesto da Lorenzetti. Si torna in campo con un ace di Maruotti (12-14), dentro Lanza, errore di Starovic, 16-16 e Di Pinto chiede tempo. Doppio contrattacco di Lanza, 21-19 e timeout Latina. Muro di Vettori, contrattacco di Lanza e muro di Zingel per il 25-20.

Quinto set, muro di Rossi, ace di Maruotti e contrattacco di Starovic, 0-3 e timeout richiesto da Lorenzetti. Muro di Lanza ed errore di Starovic, 3-3 e Di Pinto ferma il gioco. Ace di Eder e muro di Zingel (5-3), errore di Vettori (5-5), muro di Zingel, 8-6 e cambio di campo. Muro di Zingel, errore di Maruotti e ace di Kozamernik (12-7) e timeout Latina. Muro di Eder (14-8), muro di Rossi (14-10) e Vettori chiude 15-10


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.