LATINA – Assalto al Conad, speronano la volante e fuggono a piedi abbandonando 30mula euro di bottino. È caccia serrata ai banditi che nella notte hanno assaltato il Conad di via Ezio a Latina, smurando la cassaforte che poi hanno dovuto abbandonare grazie all’intervento della Polizia. In due sono fuggiti a piedi lungo il canale delle Acque Medie dopo aver speronato con un furgone rubato una volante giunta sul posto a seguito della segnalazione del furto al 113, nella fuga rocambolesca hanno abbandonando sia il mezzo utilizzato per la rapina che il bottino: una cifra intorno ai 30mila euro.

I complici, altre due persone, anche loro sono sono stati costretti a dileguarsi a piedi verso il canale, dopo aver imboccato con la loro auto una strada senza uscita.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteL’utero in affitto? Una violenza contro le Donne. Per la Corte UE vale più la “madre intenzionale” di quella vera.
Articolo successivoÈ Latina il bimbo morto nell’auto bloccata nel traffico a Roma: stava andando al Bambin Gesù per una visita