Attentato incendiario contro la villa di un pregiudicato a Borgo Isonzo

93

Un attentato incendiario è stato compiuto contro una villetta situata alla periferia di Latina, a Borgo Isonzo. E’ un attentato intimidatorio contro un 30enne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti per detenzione e spaccio, legato ad alcuni clan della criminalità cittadina. L’allarme alla polizia è satto dato da un vicino di casa che, intorno alle 4 del mattino di mercoledì, hanno sentito un forte boato. Ignoti avevano infatti cosparso di benzina il muro di cinta della villetta e utilizzando una bottiglia molotov  hanno dato fuoco. Si tratta di un avvertimento. La squadra mobile  indaga a tutto campo privilegiando la pista della droga.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.