Auguri ad un grande toscano: Galileo Galilei

Oggi sono 457 anni dalla nascita

72
Ritratto di Galileo Galilei di Justus Sustermans, Galleria degli Uffizi
Oggi ricorre la nascita di uno dei toscani più illustri di sempre: Galileo Galilei.
Nato il 15 febbraio 1564, oggi sono 457 anni dalla sua nascita, un uomo che ha cambiato il mondo in maniera indelebile, oggi è uno degli uomini di scienza più ricordati in Toscana, in Italia e nel mondo intero. Filosofo, matematico e astronomo, Galileo è considerato il padre della scienza moderna, creò infatti il metodo scientifico basato sull’osservazione oggettiva della realtà.
Noto per le sue invenzioni, la più conosciuta delle quali è il cannocchiale. Non tutti sanno però che uno degli strumenti usato oggi per prevenire la diffusione del contagio del virus l’ha inventato proprio Galileo Galilei: il termoscopio. Uno strumento utilizzato per rilevare le variazioni di temperatura, un antenato dell’odierno termometro, Galileo lo inventò già alla fine del 1500′, all’incirca nel 1597.
Ogni volta che, per limitare il contagio da covid-19, ci misurano la temperatura, dobbiamo ricordarci che il merito di quel semplice gesto è tutto toscano, o meglio, tutto di Galileo Galilei.
La Toscana, terra di arti e scienze ha dato e continua a dare un contributo inestimabile allo sviluppo del mondo intero e Galilei ne è un manifesto.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.