Basket, coach Leo Ortenzi a Reggio Calabria

61

La Vis sceglie Leonardo Ortenzi
La Vis Reggio Calabria ha deciso di affidare la guida tecnica della prima squadra , dell’under 19 di eccellenza e la supervisione del gruppo under 13 a Leonardo Ortenzi .
Tecnico laziale con esperienza trentennale , nativo di Latina, proprio nella città pontina ha mosso i primi passi da allenatore minibasket , proseguendo poi come allenatore delle giovanili centrando più volte le finali nazionali con le selezioni under 15 ed under 19 d’eccellenza . Successivamente continua la sua carriera da assistente di Tucci in B1 ed A2 sempre a Latina, vince ancora un campionato di b1 come assistente del reggino Gianni Benedetto a Trapani.
Da capo allenatore guida Palermo in serie B , per poi occupare il più alto scranno della panchina in C1 ed in C Gold a Formia, Agropoli, Nuova Jolly , Lamezia , Scauri , per citarne alcune .
Uomo di forte personalità, ottimo conoscitore di pallacanestro, grande esperienza nel lavorare con i giovani, queste sono le qualità che hanno convinto La Vis Reggio Calabria a puntare sull’esperto allenatore laziale .
Il nuovo coach sarà già a Reggio Calabria la seconda settimana di Agosto per svolgere una tre giorni di allenamenti per visionare i tanti giovani bianco amaranto ed alcuni atleti locali da inserire nelle squadre di C Gold ed under 19 Eccellenza .


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.





Articolo precedenteCi ha lasciato l’architetto Luciano Pieri, un professionista amato da tutti. Il ricordo del nostro Paolo Iannuccelli
Articolo successivoGrande successo di pubblico alla presentazione del libro 60 anni di basket di Paolo Iannuccelli
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.