Basket femminile, la Virtus Aprilia conquista i play off per la promozione in serie A2

37

Elite Bk Roma vince in trasferta con Smit 48-62 e chiude la stagione regolare al primo posto nella serie B femminile laziale di basket. San Raffaele Bk Roma vince in casa 53-44 contro Club Bk Frascati. Le ragazze castellane chiudono la regular season al secondo posto. Santa Marinella Bk trova la prima vittoria stagionale, regalandosi un sorriso nell’ultima giornata di campionato. Vittoria in casa contro Virtus Albano-Pavona, grazie al risultato di 52-45. Virtus Aprilia non sbaglia e trova il risultato utile grazie alla vittoria contro Bull Basket. Risultato finale 61-66 al Nascosa, al termine di un bel confronto, per le ragazze allenate da Pierpaolo D’Alessio – nella foto – che raggiungono i play off per la promozione in serie A2, con la Prosperi indiscussa top scorer. Le pontine hanno totalizzato 22 punti in classifica, con 11 vittorie e 7 sconfitte. La Bull Latina di coach Novella Schiesaro disputerà i play out per raggiungere la salvezza con ottime possibilità di ottenerla. Tuscia Bk Ants trionfa in casa, le ragazze di Esquilino Bk cadono 69-61 lasciando alle viterbesi il pass per la fase promozione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteBaseball, il pontino Alex Sambucci nominato hitting coach della Crocetta Parma
Articolo successivoLatina, interessante convegno “Insieme per il pianeta” il primo marzo alla sala conferenze della Sapienza
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.