Basket, la rinascita della Fabiani Formia che da 65 anni è impegnata con i giovani del Golfo

30

Fabiani Formia in piena attività. La società tirrenica ha un glorioso passato da rappresentare di 65 anni di storia – è stata fondata nel lontano 1957 – ed attività mai interrotta. Ha abbracciato il progetto della ricostruzione della società, dopo i fasti della serie C-GOLD degli anni scorsi La dirigenza formiana, con a capo lo storico e sempre presente dirigente Pasquale Zottola e il figlio Roberto, è riuscita da cinque stagioni ad allestire una buona squadra composta da elementi del comprensorio del Golfo che vanno da Gaeta-Formia-Scauri. Il team di Promozione maschile nella stagione 2021-22 è stato affidato a coach Lorenzo Mevi, il figlio del grandissmo Lino, conosciuto da tutti nel mondo dei cesti. Il settore giovanile e i corsi di minibasket sono seguiti da validi istruttori e alenatori, in testa Michele Ticconi che a 72 anni si è messo al lavoro come sa fare. Le due formazioni under 16 maschili hanno giocato il 3×3 Roma Final, un bel traguardo. Ticconi è un coach vicente avendo ottenuto due promozioni in serie A2 femminile nella sua lunga carriera. “Continua ad essere sempre difficile – dice Pasquale Zottola – fare attività di basket nel territorio a sud del Lazio, ed in particolare a Formia, per la grande carenza di strutture coperte che sono insufficienti, ogni anno mettono in forte crisi le società per non poter programmare per tempo la loro attività agonistica e far crescere i giovani”. Alla Fabiani hanno organizzato in estate un camp di addestramentosul campo all’aperto adiacente la palestra con un buon numero di iscritti, a dimostrazione che il club rubilio è più vivo che mai.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.