SABAUDIA – Nel pomeriggio di sabato scorso, i Carabinieri della Stazione di Sabaudia, insieme a un militare intervenuto libero dal servizio e alla Polizia Locale, ha tratto in arresto un 38enne del luogo, ritenuto responsabile del tentato furto in un istituto scolastico.

L’uomo era stato visto scavalcare la recinzione dell’istituto scolastico “Cencelli” di via dei Bonificatori e l’immediato intervento del militare libero dal servizio e il successivo sopraggiungere di diverse pattuglie dei Carabinieri e della Polizia Locale ha permesso di bloccare tutte le uscite della scuola e fermare l’uomo all’interno.

Al momento del fermo, l’uomo stava mettendo da parte l’attrezzatura elettronica che avrebbe successivamente asportato. Una volta scoperto, il 38enne ha tentato la fuga per poi rendersi conto di non avere via d’uscita dall’istituto. Dopo essere stato bloccato, il 38enne è stato condotto in caserma, tratto in arresto e posto ai domiciliari.

Quello di sabato scorso sarebbe stato solo l’ultimo di una serie di furti all’interno di istituti scolastici di Sabaudia, sui quali stava già lavorando l’Arma dei Carabinieri.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.