LATINA – Dopo il doppio 2-2 casalingo con formazioni di vertice del calibro di Casagiove e Sulmona, il Latina Sport Academy conclude sabato alle 15 il suo ciclo di sfide proibitive facendo visita alla capolista del Girone F, il Team Wear Junior Domitia: la squadra di Castel Volturno, reduce dallo 0-0 sul campo del Casagiove nello scontro diretto dell’ultimo turno, si è rivelata una vera macchina da gol realizzando finora ben 43 e mettendo in vetrina un bomber vero come Gennaro Rennella, capace di andare a segno ben 18 volte. Latina, dal canto suo, continua a vantare la miglior retroguardia, con appena 19 gol subiti, e per uscire indenne da questa trasferta farà leva proprio sull’efficacia della sua fase difensiva e sulle parate del sempre decisivo Chinchio, autentico trascinatore del gruppo. A complicare i piani di mister Bruzzese ci sarà però l’assenza per squalifica di Gimenez, espulso sabato scorso con il Sulmona. Il mister si affiderà comunque a delle valide alternative: “Dispongo di una rosa ben assortita e troverò sicuramente il modo di sostituire Pato, anche se parliamo di un elemento in grado di fare la differenza. Non escludo anche il ricorso ad un 2004 pronto all’esordio, il venezuelano Ever Gortayre: il ragazzo ha delle qualità importanti e saprà fare la sua parte”. Oltre a Gimenez, non saranno della partita De Santis e Bagnato, ma nonostante tali pesanti assenze la squadra promette ugualmente battaglia: “Andremo a giocarcela come sempre, con il coltello tra i denti e con tanta determinazione. Ci sarà da soffrire contro un avversario lanciatissimo ma venderemo cara la pelle: loro hanno il miglior attacco ma noi risponderemo con la miglior difesa del girone”.

Riguardo agli altri campionati, l’Under 19 sarà di scena domani al Palacesaroni mentre la D maschile giocherà domani alle 21 sul campo dell’Atletico Velletri. La formazione femminile giocherà a Roma contro il Nazareth domani alle 21. Da posticipare, infine, gli impegni di Under 17 e Under 15.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteAttimi di paura nella chiesa di San Marco: corista ha un malore durante la messa, arriva l’ambulanza
Articolo successivoPallavolo Serie A3. E’ ancora notte fonda per la Plus Volleyball Sabaudia, San Giustino non fa sconti ed esce vincitore dalla sfida del PalaVitaletti