Cecina: Monica Cintoli è tornata a casa dopo 72 ore da scomparsa, sta bene ma ancora non si conoscono i motivi del gesto

La donna si è presentata spontaneamente all'abitazione della nipote

250

CECINA – Era sparita da 72 ore Monica Cintoli, dissolta nel nulla da 3 giorni, senza alcuna pista di ricerca per le forze dell’ordine e i parenti che hanno tentato incessantemente di trovarla. La 51enne cecinese nella serata di ieri, 25 ottobre si è presentata spontaneamente all’abitazione della nipote. Fortunatamente sta bene ed è viva.
Poco prima del ritorno a casa era stato segnalato un avvistamento.

Le ricerche sono andate avanti fin da subito, grazie ai Carabinieri, le unità cinofile, i Vigili del Fuoco, i sommozzatori, le unità Tas e i volontari della Croce Rossa e dell’Svs. La donna è stata portata in ospedale per accertamenti di rito, ancora sono da chiarire i motivi dell’allontanamento.

 

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteNicola Calandrini eletto presidente della Commissione Speciale del Senato: “Subito al lavoro per l’Italia”
Articolo successivoGiornata ecologica sulla spiaggia di Sabaudia, Fiamme Gialle e WWF insieme per l’ambiente