Cimitero dei Lupi, a partire da aprile esumazioni per persone decedute tra il 2008 e il 2010

291

LIVORNO- Dal primo aprile, al Cimitero comunale della Cigna (“Cimitero dei Lupi”), partiranno le operazioni di esumazione ordinaria presso il campo n. 3dove si trovano inumati defunti deceduti tra il 7/10/2008 e il 23/11/2010.

I familiari che intendono essere presenti al momento dell’esumazione dei resti mortali dei loro cari e che intendono dare disposizioni affinché i resti siano deposti in cellette ossario o loculi già in concessione, oppure procedere a dare diversa destinazione (trasferimento in altro cimitero, cremazione con successivo affidamento o dispersione, ecc.) dovranno presentare domanda entro il 31 marzo al servizio di front office del Cimitero La Cigna (via don Aldo Mei n. 19, tel. 0586 824220).

L’ufficio, accolta la prenotazione, provvederà poi a contattare gli interessati per informarli della data prevista per l’esumazione.

Nel caso in cui i familiari non presentino domanda si provvederà all’esumazione d’ufficio con successiva collocazione dei resti nell’ossario comune.

Se, al momento dell’esumazione, i resti dovessero presentarsi non ancora completamente mineralizzati, si procederà a nuova inumazione per ulteriori 5 anni in uno specifico campo destinato alle salme indecomposte.

Per ulteriori informazioni contattare telefonicamente il front office dei Servizi Cimiteriali comunali al numero 0586 824220.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.