CISTERNA – Gli agenti del Commissariato Distaccato di Cisterna, nel corso dei controlli sulla Movida cisternese, effettuati durante l’ultimo fine settimana, hanno deferito in stato di libertà un uomo di 63 anni che, alla guida della propria autovettura Mercedes, aveva ammaccato due autovetture e abbattuto uno scooter parcheggiati nelle vie cittadine.

L’uomo cercava inoltre rifugio all’interno di un negozio da barbiere, nell’inutile tentativo di sottrarsi al controllo, dove tuttavia veniva raggiunto dai poliziotti, per poi essere sottoposto ad alcol test.

Il riscontro positivo della prova alcolimetrica, scaturiva quindi nel sequestro amministrativo dell’autovettura, nel ritiro della patente di guida e al conseguente deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, del responsabile dell’illecita condotta.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.