Contromano sull’A1 per quaranta chilometri

103

FIRENZE – Oggi, il panico è stato protagonista sull’autostrada A1. Una macchina, infatti, ha viaggiato contromano per ben quaranta chilometri, da Rioveggio fino a Firenze. Alle porte della città viola, l’automobilista, è stato fermato con non poche difficoltà visto che aveva tentato anche una fuga in retromarcia. Si tratta di un uomo di 34 anni nato a Vicenza, di professione marmista.

L’uomo viaggiava a bordo di una Ford scura e, data la tentata fuga, gli agenti, per evitare il peggio, hanno sparato verso le gomme dell’auto per riuscire a fermare l’uomo.

Nell’auto, inoltre, sono stati trovati oggetti come un’ascia, un coltello e una roncola.

Attualmente gli agenti stanno cercando maggiori informazioni sullo stato dell’uomo alla guida. Non risultava ubriaco ma leggermente alterato e provvederanno gli agenti a fare luce su eventuale presenza di sostanze diverse.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.