Coronavirus: aumentano a 196 i medici deceduti, tra le vittime un pediatra della provincia di Pisa

Tra i medici caduti a causa del virus ci lascia un pediatra di grande professionalità e umanità, residente a Cascina, che durante la sua attività come medico ha curato centinaia di bambini nella zona di San Miniato.

669
Foto da "La Repubblica"

Toscana – 16 Novembre
La Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) segnala l’aggiornamento dell’elenco dei professionisti caduti, listato a lutto, che raggiunge la drammatica cifra di 196 vittime causate dall’epidemia di Covid-19; tra queste un pediatra residente a Cascina, 65 anni, ricoverato il 26 ottobre a Cisanello, che ci ha lasciati dopo una coraggiosa lotta contro il virus. Il suo nome era Marco Pugliese e gestiva uno studio pediatrico associato a San Miniato Basso, dove ha assistito centinaia di bambini durante la sua lunga vita professionale; numerosi sono stati i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia del medico, molto amato dai cittadini del territorio grazie alla professionalità e alla grande umanita che lo caratterizzavano. Lascia la moglie e un figlio di 34 anni, inizialmente era stato curato a casa, visti i sintomi poco preoccupanti e l’assenza di patologie dirimenti, successivamente un brusco peggioramento lo ha portato al ricovero presso l’ospedale di Cisanello, dove è deceduto il 16 novembre.
L’intera redazione di News-24.it esprime le più sincere e sentite condoglianze alla famiglia e si unisce al cordoglio dei colleghi e dei cittadini in questo drammatico frangente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.