LATINA – Coronavirus, quell’aperitivo del sindaco Coletta che fa discutere. Carnevale (Lega): «Invece di fare spot pensi alla salute dei cittadini e dei dipendenti comunali». «Ritengo doveroso da parte mia evidenziare un comportamento superficiale, rischioso e persino poco professionale da parte del Sindaco in un momento di emergenza che porta il nome di Coronavirus a danno non solo di se stesso ma soprattutto dei cittadini e dei dipendenti comunali.
Mentre a pochi chilometri da noi ci sono comuni come San Felice Circeo che si sono attivati per permettere ai cittadini di svolgere on line le pratiche normalmente da fare presso gli uffici comunali, qui a Latina, non contenti di aver spostato l’ Anagrafe a via Ezio e lasciato il suap in via Varsavia dove non sono presenti protezioni adeguate a differenza che nei vecchi uffici del centro, hanno pensato bene di lasciare aperti gli uffici al pubblico anche ieri: aumentando i rischi per pubblico e dipendenti.

A tutto questo vogliamo aggiungere che la determina per i dispenser igienizzanti è arrivata solo dieci giorni dopo il decreto del Governo.
Dunque, invece di tenere chiusi gli uffici o magari tornare ad utilizzare quelli con adeguate protezione per pubblico e dipendenti o incentivare il telelavoro da casa, il nostro sindaco non trova di meglio che aggirarsi la sera per la via dei pub. Un’altra caduta di stile dopo la foto al ristorante cinese di qualche settimana fa.
Piuttosto il nostro primo cittadino si affrettasse a chiarire ai dipendenti del Comune le nuove disposizioni del Governo contenute nell’ultimo decreto, così come sarebbe necessario, invece che andare a sorseggiare aperitivi con i suoi consiglieri comunali, chiarire anche con una nota pubblica ai pubblici esercenti come comportarsi in merito alle nuove norme restrittive emanate dall’esecutivo.
Sarebbe un agire dettato dal buonsenso e dalla responsabilità di rappresentare una comunità che in queste ore, come il resto d’Italia si interroga sui comportamenti da tenere per garantire la salute pubblica e il vivere civile».
Così in una nota il Capogruppo della Lega al comune di Latina, Massimiliano Carnevale


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.