LATINA – I fatti si sono verificati lo scorso martedì sera in Piazza del Popolo, sotto i portici dell’Intendenza di Finanza, dove un senzatetto tossicodipendente il quale è ormai solito dormire su una delle panchine presenti ha dato di matto e iniziato ad inveire contro i passanti: tuttavia, una volta attirata la loro attenzione, l’uomo avrebbe cercato di intimidirli e farli allontanare provocandosi con un coltello delle ferite ad un braccio.

Il senzatetto, già noto alle forze dell’ordine, era delirante ormai da diversi minuti e qualcuno tra i tanti cittadini che passeggiavano in piazza deve aver chiamato il soccorso sanitario: tuttavia, è stato proprio l’arrivo dell’ambulanza a mandarlo in escandescenza, facendolo diventare aggressivo nei confronti dei presenti in zona.

Avendo dunque attirato su di sé l’attenzione, quest’ultimo ha così deciso di prendere una lama ed autolesionarsi provocandosi ferite a un braccio, al fine di spaventare i presenti per farli allontanare: ovviamente, l’effetto è stato l’esatto opposto e solo l’intervento di carabinieri e poliziotti è riuscito a mettere fine alla folle notte del tossicodipendente.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.