ROMA-  E’ in corso in questo momento una battaglia molto importante nel Lazio, questa settimana siamo in zona gialla ma non è una tana libera tutti. Serve grande attenzione e il rispetto delle regole” Cos’ l’assessore regionale  alla sanità D’Amato
Tornano sotto i seicento i contagi da Coronavirus a Roma. Sono infatti 591 i nuovi positivi registrati emersi nel bollettino della Regione Lazio sul Covid-19. Appena 283 i casi nelle altre province della Capitale. Oggi, infatti, su quasi 12 mila tamponi (2.215 meno di quelli segnalati sabato) e oltre 18 mila antigenici per un totale oltre di 30 mila test, si registrano 1.399 casi positivi, ossia 164 in meno rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore, inoltre, si sono registrati 13 decessi (lo stesso dato di ieri) e 943 i guariti. “Diminuiscono i casi e le terapie intensive, mentre aumentano i ricoveri e sono stabili i decessi. – commenta l’assessore alla sanità laziale Alessio D’Amato – Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto al 4%”. Da mezzanotte scatterà l’ordinanza per la zona rossa per la provincia di Frosinone.

Al momento, nel Lazio sono 37.612 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 1.951 ricoverati, 240 in terapia intensiva e 35.421 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 200.515, i decessi 6.042 e il totale dei casi esaminati è pari a 244.169.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.