Festa con balli di gruppo; i vicini chiamano le forze dell’ordine e due persone vengono denunciate

I vicini hanno allertato le forze dell'ordine insospettiti dalla musica e dagli schiamazzi

356
Foto Il Mattino

FIRENZE — Erano nove persone a festeggiare il nuovo anno come in un capodanno qualunque. Cantavano e ballavano in gruppo in un appartamento in zona San Jacopino, a Firenze. Gli schiamazzi, gli urli e la musica non sono passati inosservati, così i vicini hanno deciso di allertare le forze dell’ordine che sono prontamente intervenute.

Quando la polizia è giunta al quinto piano di via Maragliano, in zona San Jacopino, ha trovato la porta socchiusa, come se la festa fosse aperta e altri invitati dovessero arrivare. Un nutrito gruppo di persone con origini peruviane  all’interno dell’abitazione stava invece ballando, senza mascherine né precauzioni.

Le persone identificate, quasi tutte non conviventi, sono state allontanate e per due di loro è scattata la denuncia.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.