Fiera Didacta Italia 2023 a Firenze: l’istituto San Benedetto porta la sua esperienza tra reale e virtuale

173

LATINA – Mercoledì 8 marzo, l’Istituto San Benedetto, accogliendo la sfida del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, Scuola 4.0, ha partecipato alla Fiera Didacta Italia 2023 di Firenze, la principale manifestazione sulla scuola italiana e la formazione degli insegnanti.
Grazie alla collaborazione con OpenHub Lazio, il San Benedetto è stato ospite nello stand di Regione Lazio, padiglione Ghiaie, nell’area immersiva dedicata al settore alberghiero, per raccontare la propria esperienza virtuosa legata all’utilizzo delle tecnologie e all’innovazione nel campo della didattica.
Il Prof. Giordano e la Prof.ssa Gazzelloni, docenti dell’Istituto, con il supporto tecnologico di Kratos spa e One More Picture, hanno animato l’evento dal titolo “Didattica reale con la realtà virtuale”, presentando l’esperienza dell’Istituto San Benedetto con il Laboratorio “Elementi metodologici per la realizzazione di percorsi didattici attraverso l’utilizzo di visori per la realtà virtuale”. Hanno illustrato le nuove tecnologie di “Realtà Virtuale” e “Realtà aumentata”, da utilizzare in ambienti scolastici per creare laboratori e strutture all’avanguardia, in quanto la creazione di un Laboratorio Virtuale è importante affinché si realizzi una Community con scuole che riescono a collaborare tra di loro, per costruire in autonomia contenuti in VR da organizzare in lezioni individuali o collettive.
L’obiettivo è quello di rivedere, migliorare, trasformare e adeguare le aule, favorendo la didattica in luoghi accoglienti e innovativi, “per una Scuola Intelligente, nella quale ogni elemento contribuisca all’apprendimento in un ambiente sereno e positivo”, come dichiarato dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteUDC Latina: «Auguri di buon lavoro al Presidente Rocca e alla nuova Giunta»
Articolo successivoGiovane nigeriano senza biglietto dà di matto sul treno e causa la soppressione della corsa: denunciato
Giornalista, organizzatrice oltre che conduttrice di eventi e uffici stampa. Laureata in Lettere. Ho mosso i primi passi in radio e vi sono rimasta per 14 anni e mezzo. Per cinque anni Ufficio Stampa del Comune di Latina. Ho attraversato tutti i mezzi di comunicazione: radio, tv, cartaceo, on line (ci vorrebbe troppo spazio per elencare tutte le testate!). Sono una lettrice accanita e scrivo per passione racconti gialli e noir. Perché News-24.it? E’ fresco, veloce e non ci sono fake-news.