Fine dell’estate: ecco il maltempo, da domani allerta meteo e temporali

Codice giallo da stasera e peggioramento da mezzanotte, sarà codice arancione

47

LIVORNO – Il bollettino odierno del Centro funzionale meteo della protezione civile regionale segnala un calo della pressione sul mar Ligure per il passaggio di una perturbazione che interesserà la Toscana tra la serata di oggi e la giornata di domani, lunedì 28 agosto, con possibili situazioni di forte criticità soprattutto sul versante occidentale della regione.

Innanzitutto, su tutta la Toscana sarà in vigore il codice giallo per rischio vento dalla mezzanotte di oggi, domenica 27 agosto, alla mezzanotte (ore 23.59) di domani, lunedì 28 agosto, con possibilità di grandinate.

Per quanto riguarda Livorno e Gorgona, possibili forti temporali con rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore con codice giallo dalle ore 18 di oggi, domenica 27 agosto, fino a mezzanotte. Dalla mezzanotte le condizioni meteo sono previste in peggioramento, con allerta arancione fino alle ore 18 di domani, lunedì 28 agosto, sempre per temporali con rischio idrogeologico e idraulico. Successivamente codice giallo fino alla mezzanotte.

Per quanto riguarda il rischio mareggiate, per Livorno codice giallo in vigore domani, lunedì 28 agosto, dalle ore 12 fino a mezzanotte. Per le coste della Toscana meridionale, Gorgona e le altre isole dell’arcipelago il rischio mareggiate comporterà invece l’allerta arancione, dalle ore 6 del mattino.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteStagno: 19enne ruba lo scooter di un anziano, arrestato
Articolo successivoGrande successo e risposta del pubblico oltre le aspettative per la 28° edizione del NORBENSISfestival – il folklore per la pace dei popoli
Giovane studente toscano, aspirante giurista italo francese, attualmente vivo a Parigi. Nonostante la distanza fisica non ho perso di vista il mio territorio, verso il quale nutro un interesse atavico. Appassionato di scrittura sin dalla più tenera età, al momento gestisco la sezione toscana della testata oltre ad altre collaborazioni sporadiche.