Il sindaco e l’amministrazione comunale si uniscono al dolore delle famiglie Marino e Bortone per la perdita di Enzo, cittadino fondano, agente di polizia, volontario dei Falchi di Pronto Intervento e persona molto amata e stimata.

«Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Enzo Marino – scrive il primo cittadino di Fondi, Beniamino Maschietto – coraggioso agente di polizia in servizio presso il Commissariato di Terracina, cittadino virtuoso a tal punto da essere insignito nel 2006 della Medaglia d’Oro al valor civile, tra i fondatori dell’associazione di protezione civile “Falchi di Pronto Intervento” e da allora volontario tra i più attivi.

Purtroppo non si arresta la scia di dolore che in questi giorni sta duramente colpendo la nostra comunità con decessi di persone in alcuni casi anche molto giovani.

Enzo Marino avrebbe compiuto 50 anni ad agosto e la sua dipartita lascia nella nostra comunità un vuoto incolmabile. Esprimo nuovamente la mia vicinanza alla famiglia di Enzo Marino e a tutti coloro che in questi drammatici mesi, durante i quali viene negato persino un abbraccio e un ultimo saluto alla persona amata, hanno perso un proprio caro.

Non ci sono parole per lenire la sofferenza ma come comunità sentiamo il bisogno e il dovere di partecipare al grande dolore delle famiglie dei nostri concittadini scomparsi».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.