A distanza di circa un mese e mezzo dal suo insediamento, ha avuto modo di studiare a fondo debolezze e potenzialità degli uffici competenti, ascoltando le esigenze tanto dei cittadini, che reclamano costantemente servizi più smart, veloci ed efficienti, quanto dei funzionari.

Parliamo dell’assessore agli Affari Generali e al Settore Demoanagrafico, Santina Trani, che, una volta presa esatta conoscenza della situazione, rompe gli indugi lanciandosi a capofitto nel completamento dell’opera di digitalizzazione intrapresa dal Comune di Fondi.
Finalmente, dopo oltre dieci anni, il settore trova una nuova figura politica di riferimento, delegata a condurre il processo di rinnovamento nell’obiettivo di rendere quanto più snella la macchina burocratica.

Un aspetto di fondamentale importanza per il buon funzionamento di un settore di competenza statale, che spesso si arena proprio a causa della mancanza di un interlocutore, un referente in grado di farsi carico dei piccoli e grandi problemi quotidiani.
«Ho avuto un lungo confronto con il dottor Luca Toscano, responsabile del settore – spiega Santina Trani per illustrare alla città i primi passi mossi dall’Amministrazione verso l’efficientamento e il progresso dei servizi comunali –, ci siamo posti degli obiettivi da raggiungere nel breve e nel lungo termine. La finalità primaria del mio assessorato, del resto, è proprio quella di rendere il cittadino partecipe, e non solo destinatario, dei processi di interazione diretta con gli operatori dei servizi demoanagrafici».

«Questo banco di prova – conclude l’assessore Trani – ci ha consentito di guardare al futuro dando il via a quel processo di digitalizzazione che ci auguriamo possa arrivare a compimento nel più breve tempo possibile. Il traguardo finale, naturalmente, è quello di rendere telematici tutti i servizi, con enorme risparmio di risorse, tempo ed energia, tanto da parte dell’Ente quanto da parte del cittadino».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.