Gaeta. Centro di Diagnostica Specialistica all’ex Ospedale “Di Liegro” in vista del traguardo, la gioia del sindaco Mitrano

110

“Siamo ad un passo dall’apertura del Centro di Diagnostica Specialistica presso l’ex Ospedale di Gaeta “Monsignor Di Liegro”. Il sindaco di Gaeta, Cosimino Mitrano, vede sempre più vicina la realizzazione di un progetto, partito da una raccolta fondi, frutto di una proficua collaborazione con la Asl di Latina, che in cinque mesi ha raggiunto quota 800mila euro, una cifra ragguardevole comprensiva anche di attrezzature e macchinari donati al Comune di Gaeta.
Il centro di diagnostica svolgerà un ruolo importantissimo di prevenzione soprattutto per far fronte in maniera tempestiva, certa ed efficace, all’emergenza Covid-19
“Un infinito ed autentico sentimento di gratitudine – scrive Mitrano – intendo rivolgerlo a tutti coloro che in questi mesi con le loro donazioni hanno contribuito a rendere concreto un sogno. Grazie al nuovo Centro, andremo a moderare le lunghe liste di attesa per accertamenti specialistici ed a colmare quelle distanze che dal nostro territorio spesso ci costringono a lunghi spostamenti e viaggi della speranza presso strutture ospedaliere a volte anche fuori Regione”.
“Il Centro diagnostico – conclude il primo cittadino – sarà a disposizione di un ampio bacino di utenti del Golfo di Gaeta e del Lazio meridionale. Una struttura moderna, efficiente e con personale qualificato”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.