Gkn, il giudice blocca i licenziamenti collettivi

Accolto il ricorso dei sindacati

17

CAMPI BISENZIO (FI) – Avevano ragione i lavoratori. Lo ha deciso il Tribunale del Lavoro di Firenze che nella giornata di oggi, lunedì 20 settembre, ha revocato l’apertura dei licenziamenti collettivi per lo stabilimento Gkn di Campi Bisenzio. I giudici hanno accolto il ricorso dei sindacati, che avevano impugnato il procedimento avviato verso i 422 dipendenti licenziati, per via telematica, dal gruppo.

Per il Tribunale l’azienda ha violato l’articolo 28 dello Statuto dei Lavoratori con comportamenti antisindacali: “Il Tribunale – si legge in un passaggio della provvedimento con cui sono stati revocati i licenziamenti collettivi – in parziale accoglimento del ricorso, accertata l’antisindacalità delle condotte ordina di revocare la lettera di apertura della procedura ex L.233/91″. 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.