Harborea, la Festa delle piante : il programma di domani sabato 8 ottobre

Tanti appuntamenti per conoscere un giardinaggio di qualità e vivere una giornata nel parco

46

LIVORNO – Sabato 8 ottobre, seconda giornata di programmazione per Harborea 2022, la grande festa delle piante organizzata nel parco di Villa Mimbelli (via San Jacopo in Acquaviva) dal Garden Club Livorno in collaborazione con il Comune di Livorno.

A partire dalle ore 9.30 fino alle ore 18.30, la manifestazione offrirà al visitatore una gamma infinita di opportunità per avvicinarsi al “magico mondo dei giardini”( tema dell’edizione di quest’anno) : una mostra mercato con 80 espositori provenienti da tutt’italia che porteranno una varietà infinita di piante, e poi caffè letterari, dimostrazioni floreali, percorsi guidati tra gli stand, degustazioni, laboratori e corsi per conoscere antichi mestieri artigianali, corsi base di giardinaggio e di tecniche di coltivazione.

Per chi in questi anni ha frequentato Harborea ( questa è l’undicesima edizione) sa bene che la manifestazione propone nel suo format un ventaglio di iniziative interessanti e curiose che consentono di trascorrere un’intera giornata all’interno del parco.

Si comincia già dalla mattina con una serie di laboratori presso gli stand in particolare rivolti ai ragazzi ( descrizione di coltivazione di frutti e ortaggi, spiegazione di frutti antichi, distillazione di olii essenziali, costruzione di casette per insetti) e poi corsi base di coltivazione di ortensie, orchidee e rose. ( gli appuntamenti sono gratuiti e non richiedono prenotazione).

Il calendario in dettaglio https://www.harborea.com/


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCarenza di dispositivi per colonscopia al nosocomio di Formia, la Asl si scusa ma chiarisce: «Nessun ritardo per operazioni urgenti»
Articolo successivoDomenica 9 ottobre la gara “Triathlon Sprint”: le modifiche al traffico e alla sosta sul lungomare