LATINA – «Ho fatto il 3° tampone il 23, dal 1 novembre sono chiusa in casa e non so quando uscirò. Dalla Asl mi dicono che hanno 5000 mail arretrate». La denuncia di una nostra lettrice. Questa mattina una delle nostre lettrici ci ha scritto per segnalare il suo caso, sentendosi abbandonata dalla istituzioni.

«Buongiorno, per segnalare questi slogan che rimangono solo slogan. Sembra che tutto funzioni quando in realtà niente funziona. Mi dicono che ci sono 5000 email da sbrogliare.  Io ho inviato ieri l’email ed è dal 1/11 che sono a casa e dal 4/11 senza sintomi e ho il 3° tampone fatto il giorno 23/11 a bassa carica positiva. E ancora non ho idea di quando posso uscire».

Quindi direi che niente va bene!
Saluti»

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.