I vini di Cori tra i migliori del mondo

6062

image
ROMA – Prima gli sbandieratori poi i viticoltori. Sono loro i fiori all’occhiello di Cori, il piccolo paese dei monti lepini sempre più internazionale. E’ di oggi la notizia che i vini delle cantine Cincinnato e Pietra Pinta sono stati designati tra i migliori al mondo al concorso internazionale 5 Stars Wines. Le due cantine coresi hanno ottenuto questo importante riconoscimento con i vini Ad Igt Bellone Castore 2015, Cincinnato, e Igt Nero Buono 2014 di Pietra Pinta.
Il nettare di Bacco prodotto in terra pontina sarà dunque fra le principali attrazioni del prossimo Vinitaly in programma dal 10 al 13 aprile a Verona.
Aver ottenuto il prestigioso riconoscimento per le Cantine Cincinnato e Pietra Pinta sarà anche un ottimo biglietto da visita per ampliare il giro d’affari per le esportazioni e per attirare i sempre più numerosi turisti del vino.
Certo, se pensiamo alla Toscana e a tutto quello che ruota intorno alle loro etichette, di strada da fare ce ne è ancora molta ancora, ma i presupposti sono buoni, anzi “divini”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.