Identificato il piromane di Firenze

1103

Firenze.

Nel tardo pomeriggio di ieri, 26 Settembre, una densa colonna di fumo nero ha catturato l’attenzione di tutto il centro città.

In Piazza Davanzati hanno preso fuoco una decina di motorini a causa di un atto vandalico. Dagli scooter il fuoco si è propagato sul palazzo adiacente alla Piazza, in angolo con Via Sassetti, danneggiando numerosi impianti elettrici.

Ancora da definire l’intero quadro dell’incendio doloso, ma il primo responsabile è già stato identificato. Come riportato da “La Nazione”, si tratta di un ragazzino di 13 anni, che avrebbe, assieme ad alcuni amici, causato il rogo per “gioco”.

Il ragazzo è stato costretto a costituirsi dalla stessa madre, che, una volta conosciuta la dinamica dell’evento, ha preferito portare di persona il figlio dai Carabinieri.

Escluse per il momento le ipotesi di vendetta ed intimidazione. Il tutto sarebbe accaduto per solo “divertimento” di una banda di amici.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.