Il comune di Terracina delibera un importante provvedimento sull’utilizzo di risorse statali, in merito al decreto legge dello scorso agosto.

Si tratta di 236 mila euro ai quali si vanno ad aggiungere i 4.420 euro raccolti in precedenza tramite donazioni di privati, per un totale complessivo di ben 240.961,16 euro.

La giunta comunale di Terracina riunitasi in videoconferenza ha appunto deliberato il trasferimento dell’intera somma ai servizi sociali, suddivise in 100 mila euro aggiuntivi al contributo per gli affitti straordinario stanziato dal comune,

56.561 euro aggiunti ai buoni spesa alimentari erogabili non appena arriverà il decreto ristoro del 23 novembre (arrivo previsto per i primi di dicembre),

30 mila euro destinati all’acquisto di dispositivi sanitari che verranno distribuiti alla popolazione

50 mila euro la cu destinazione resta da definire poichè il contributo statale non ha vincoli di spesa. Molto probabilmente resteranno a disposizioni per eventuali emergenze, se mai dovessero presentarsi, o redistribuiti tra i fondi sovraelencati  riservati all’emergenza Covid.

Soddisfatto l’assessore ai servizi sociali Alessandro Di Tommaso per l’ottima sinergia creatasi con l’assessore al bilancio Davide Di Leo, che ha permesso di valutare in modo ottimale la destinazione e la modalità di distribuzione di queste risorse, in un momento storico dove molti cittadini si trovano in una condizione di disagio causa covid

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.




Articolo precedenteGiornata mondiale AIDS: alta l’incidenza in Toscana
Articolo successivoContraccettivi gratuiti!
Andrea Sicignano
Nato a Terracina il 24 giugno del 1987. Appassionato di natura e fotografia amo da sempre leggere e scrivere. Mi occupo sin da giovanissimo di politica, dapprima territoriale e poi crescendo anche nazionale ed internazionale. Spero con la mia passione di poter contribuire a rendere più ampio il raggio di azione di news-24.it e rendere tutti i lettori aggiornati sulle vicende e le bellezze della mia città