Il Livorno vince ancora, a Ponsacco finisce 1-3 e adesso gli amaranto sono in testa

Gli amaranto passano in svantaggio 1-0 ma poi ribaltano tutto

45

LIVORNO – Non si ferma il buon inizio di campionato del Livorno, che dopo una vittoria in trasferta e il pareggio contro la grande favorita, il Grosseto, espugna anche Ponsacco. Una partita di carattere, con il Livorno andato in svantaggio in apertura che ha saputo riagganciare e poi ribaltare il risultato. Con 7 punti adesso i ragazzi di Favarib sono primi nel girone, almeno fino a domani.

PONSACCO (4-3-1-2): Fontanelli; Milani (65′ Milani), De Vito, Nannetti, Fasciana; Remedi (89′ Mogavero), Bardini, Innocenti (80′ Matteoli); Regoli; Panattoni, Nieri. A disposizione: Falsettini, Macchi, Buffa, Arrighini, Natali, Milli. Allenatore: Carlo Caramelli.

UNIONE SPORTIVA LIVORNO (4-3-2-1): Biagini; Nizzoli, Brenna (84′ Bassini), Ronchi, Brisciani; Bellini, Luci, Giordani; Nardi; Cori (77′ Kosiqi), Nardi (88′ Boroduska); Cesarini (65′ Caponi). A disposizione: Albieri, Menga, Savshak, Coriano, Ferraro. Allenatore: Giancarlo Favarin.

Ammoniti: 8′ Remedi, 88′ Matteoli;

Reti: 18′ Panattoni (P), 33′ Cesarini (L), 41′ Cori (L), 82′ Bellini (L).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteMorte Napolitano, De Meo (FI – gruppo PPE): «Un europeista convinto, mio predecessore»
Articolo successivoMarco Sacchi oggi avrebbe compiuto 70 anni. Auguri Marco, non ti abbiamo dimenticato