Il Pd a Latina? È finito a ‘destra’

405

LATINA – Questa mattina si è tenuto il primo consiglio comunale dell’era Coletta. Appena entrato in aula Johan è rimasto disorientato, ha guardato a sinistra, nei banchi storicamente occupati dai consiglieri del PCI, di Rifondazione, dei DS e del PD, ma non ha trovato la Zuliani. Che fine ha fatto la consigliera e soprattutto che fine hanno fatto i consiglieri del PD? Perchè i banchi a sinistra sono occupati dai civici? In fin dei conti, i consiglieri di Coletta, anche per non far indispettire i tanti elettori di destra che li hanno votati, hanno dichiarato di essere apartitici, quindi avrebbero potuto sedersi a destra tanto non sarebbe cambiato nulla.

E invece no, hanno scelto i banchi a sinistra. Johan guarda verso destra e stenta a credere a quello che vede. I consiglieri del PD sono seduti nei posti che furono del MSI nella prima repubblica, di AN e del PdL nella seconda.

Al posto dei missini!!! Brutto scherzo quello che il destino ha riservato ai Democrats locali, non bastava la sconfitta elettorale, non bastava il mancato ballottaggio, adesso si vedono scippati dai civici anche degli scranni oltre che dei voti.  Johan continua a guardare e scopre un’altra cosa che non quadra,  tra i consiglieri del PD non scorge Carnevale. Ha preferito sedersi in basso, tra i banchi occupati dai “moderati” delle coalizioni perché lui resta sempre un moderato malgrado il cambio di casacca, destra ieri, sinistra oggi. Lui sta avanti, sempre!!!


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.