Il Piccolo Soccorritore, un cartone animato per scaldare il nostro Natale tutto made in Latina da un’idea di Christian Manzi

200

LATINA – Il Piccolo Soccorritore, un cartone animato per scaldare il nostro Natale tutto made in Latina da un’idea di Christian Manzi. Christian Manzi è un infermiere pediatrico di Latina che lavora nelle corsie di Pronto Soccorso a Roma e che per 20 ha lavorato nel sistema 118 sulle ambulanze.

Negli anni si è anche contraddistinto per la sua capacità di comunicare in modalità originali e divertenti le informazioni sulle tecniche di rianimazione di emergenza non solo attraverso la formazione tradizionale ma anche su YouTube, con video e canzoni. Ha donato apparecchiature elettromedicali come i defibrillatori al Comune di Latina per aumentare la sensibilità verso le terapie salvavita di emergenza, ha fatto cantare e ballare infermieri, soccorritori ed autisti in video YouTube molto popolari ed è arrivato ad insegnare tecniche di rianimazione alla portata di tutti perfino al programma di canale 5 “Tu si que vales”.

Questa volta cerca di sensibilizzare anche i più giovani verso la salute e la cura del prossimo con un cartone animato recentemente uscito su YouTube, prodotto in collaborazione con la Cse formazione e la Euro Media Production e con i disegni di Matteo Marzocco, il tutto per realizzare un cortometraggio che aiuti i più piccoli a comprendere quanto può essere semplice ed importante imparare a prendersi cura di sé stessi e degli altri. La salute, del resto, in questo periodo è al centro di tutti i dibattiti e anche le persone che se ne curavano di meno hanno appreso quanto può essere importante una popolazione informata e attenta perché se siamo tutti più consapevoli saremo anche capaci di stare meglio insieme.

Un cortometraggio, quindi, che parla di salute, di tecniche di primo soccorso e di prendersi cura del prossimo. Un messaggio di consapevolezza diretto a tutti, grandi e piccini.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.