LATINA – Imprenditore legato e picchiato in casa dai banditi, fuggono con 5mila euro dopo ore di terrore alle porte di Latina. Un 70enne di Borgo Montello, imprenditore agricolo, è stato vittima di un vero e proprio agguato per rapinarlo.

I banditi a volto coperto hanno atteso che rientrasse in casa per entrare in azione. Poi sono passati alle maniere brutali: hanno immobilizzato e legato l’uomo, lo hanno minacciato e percosso. Poi sono fuggiti nelle campagne con un bottino di 5mila euro.

Probabilmente si aspettavano di trovare un cifra molto più consistente, vista anche l’azione brutale e il sequestro nei confronti della vittima della rapina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.